Come aprire una palestra in pochi passi | Blog Magicline Italia [GUIDA]

Come aprire una palestra ed avere successo

Muovere i primi passi

Come aprire una palestra di successo

Come aprire una palestra di successo? È questa la domanda che ti poni da tempo in relazione all’apertura del tuo nuovo business in ambito Fitness?

Ebbene, noi di Magicline, siamo lieti di ascoltarti e di supportarti in questa delicata fase decisionale!

Infatti, avviare un’attività in proprio richiede davvero tanto coraggio e disciplina, oltre che a una buona dose di stress da dover gestire.

Eppure, con la giusta preparazione è possibile raggiungere questo traguardo facilmente!

È questa la ragione per cui abbiamo deciso di realizzare questa guida che, passo dopo passo, mette in risalto tutti i diversi aspetti da considerare nell’apertura della tua palestra.

A questo punto, non resta che iniziare questo emozionante viaggio e scoprire insieme a noi come aprire una palestra di successo!

Aprire una palestra è la cosa giusta per me?

Essere un imprenditore non è per tutti poiché comporta alcuni rischi e richiede molta disciplina e perseveranza.

Prima di proseguire con il tuo grande progetto, poniti le seguenti domande:

  • Sei davvero convinto di voler intraprendere il percorso del lavoro autonomo?
  • Sei pronto a stravolgere la tua vita, a sacrificare le vacanze il primo anno e lavorare più duramente di quanto tu abbia mai fatto prima?
  • Sei in possesso di un titolo di laurea, certificazioni o sufficiente esperienza lavorativa in ambito fitness?
  • Hai nozioni di gestione aziendale o puoi fare affidamento su persone di fiducia in grado di prendersi cura delle tue finanze?
  • Hai sufficienti risparmi per poter gestire agevolmente una finestra temporale senza alcuna entrata?
  • Sei davvero sicuro di poter controllare tutte le attività correlate al tuto futuro business e di poterle gestire agevolmente?
  • Sei consapevole che all’inizio dovrai occuparti di tutto senza poter contare su personale di supporto?
  • Fisicamente sei in forma? Tieniti pronto ad affrontare tanto stress ed importanti carichi di lavoro.
  • Hai già un network di contatti in ambito fitness e sei capace di ampliare la tua rete?
  • In caso di necessità puoi contare su familiari ed amici in grado di sostenerti?

Hai risposto positivamente a tutte queste domane?

Congratulazioni, sei in possesso di tutti i requisiti necessari per avviare il tuo business e scoprire come aprire la tua palestra!

Infatti, determinazione, ambizione, fiducia in se stessi, coraggio, pragmatismo e vitalità sono tutte caratteristiche essenziali per la realizzazione di un progetto imprenditoriale.

Però, sebbene necessarie, queste qualità da sole non garantiscono il successo del tuo business.

A questo proposito, dovrai prestare molta attenzione anche all’idea imprenditoriale ed alla tipologia di business che vorrai lanciare!

Come aprire una palestra: definire l’idea imprenditoriale

Prima di mettere mano al tuo business plan, dovresti riflettere a lungo sulla tipologia di attività che intendi realizzare.

Cosa propone la tua palestra?

Esiste una palestra o un centro sportivo che incarna alla perfezione la tua idea di progetto imprenditoriale?

Se è questo il caso, potresti utilizzare questo spunto per sviluppare il tipo di concept che desideri lanciare.

Esempi concreti potrebbero essere i servizi EMS, la consulenza nutrizionale, il personal training e tanto altro ancora.

Come aprire una palestra: unicità dell’idea

Una volta definita la tipologia di palestra da voler realizzare, passa all’analisi della concorrenza e valuta l’eventuale unicità dei servizi che intendi proporre.

Nel caso non riuscissi ad identificare questi elementi di unicità, sforzati nel realizzarne qualcuno affinché i tuoi clienti possano riconoscere e ricordare la tua palestra.

In quest’ottica, alcuni esempi potrebbero riguarda gli orari di apertura, l’offerta fitness proposta, i servizi inclusi e tanto altro ancora.

In definitiva, analizza davvero ciò che stai facendo in modo diverso rispetto ai tuoi concorrenti e definisci il tuo punto di forza unico.

Come aprire una palestra: identifica il tuo target

È questo uno degli aspetti principali da analizzare per il lancio del tuo progetto imprenditoriale nel mondo del fitness.

Infatti, l’intero concetto di business della tua iniziativa si basa sulla corretta identificazione del target potenziale.

A questo proposito, definisci con esattezza il profilo del tuo cliente perfetto.

Non a caso, le domande da porsi sono le seguenti: chi puoi servire meglio e perché questo cliente dovrebbe scegliere la tua palestra piuttosto che quella di un tuo concorrente?

Le necessarie risposte che dovrai trovare ti porteranno a valutare le reali esigenze dei diversi target potenziali e ad individuare quelli che meglio rispondono ai servizi offerti dalla tua palestra.

Come realizzare un business plan?

Dopo aver definito la tua idea di business d individuato il tuo target, sei finalmente pronto per la redazione del business plan.

Precisiamo subito che la realizzazione di un piano aziendale adeguato richiede molto tempo e tanta dedizione.

Per questa ragione, prenditi pure tutto il tempo necessario poiché rappresenterà uno strumento essenziale per te e per i tuoi potenziali investitori.

A tal proposito, ti segnaliamo che il tuo business plan dovrà contenere tutte le seguenti informazioni:

  • Status Quo
  •  Titoli e qualifiche del socio fondatore
  •  Posizionamento e analisi di mercato
  •  Concept
  •  Piano di investimento
  •  Piano finanziario
  •  Personale
  •  Marketing Plan
  •  Analisi dei costi
  •  Previsione dei ricavi
  •  Previsione della redditività
  •  Pianificazione della liquidità

Pertanto, assicurati che tutti questi elementi siano ampiamente trattati e documentati all’interno del tuo business plan poiché saranno essenziali sia per la pianificazione del tuo percorso imprenditoriale che per l’eventuale approvazione di prestiti e fondi.

Come posso finanziare la mia palestra?

Le fondamenta del tuo progetto sono ora solide ed il tuo business plan è pronto.

A questo punto, devi pensare alle modalità di finanziamento della tua palestra.

Quindi, per prima cosa definisci quanto capitale vuoi investire.

Di solito il capitale iniziale non è mai sufficiente ed una delle opzioni più praticate è quella di un prestito bancario.

In questo caso, utilizza pure il business plan che hai realizzato in precedenza e presentalo all’istituto di credito che nel frattempo avrai individuato.

Analogamente, controlla anche se esistono altre opzioni di finanziamento governativo e/o privato.

Inoltre, a parte le classiche opzioni di prestito e finanziamento a cui abbiamo fatto riferimento, potresti pensare di rivolgerti anche ad un gruppo di persone desiderose di investire nel tuo progetto o al crowdfunding.

Prima di scegliere questa opzione, però, considera che una volta che soldi altrui entrano in gioco, perdi anche parte del controllo del tuo business e le decisioni saranno soggette al parere degli investitori.

Per quanto riguarda la quantità necessaria di capitale iniziale, invece, resta sintonizzato poiché nel prossimo articolo entreremo proprio nel dettaglio di questo aspetto!

Come avere accesso a una rete di altri imprenditori?

Avviare un’attività imprenditoriale, lo abbiamo detto, può essere davvero molto impegnativo e stressante.

Ecco perché è molto importante avere un sistema di supporto oltre alla famiglia e agli amici.

Da questo punto di vista, quindi, può essere davvero molto utile scambiare opinioni, esperienze pregresse, idee e, perché no, anche timori con altri imprenditori dato che si condivide lo stesso percorso.

Partecipa quindi ad eventi di settore, consulta i network aziendali, cerca online. Troverai ciò che cerchi ed imparerai a trarne vantaggio.

Conclusioni

Bene, sei arrivato alla fine dei primi step!

In questo articolo hai imparato come sviluppare le basi per realizzare una palestra di successo.

Nel prossimo articolo, invece, ti spiegheremo i passi successivi come la scelta della location, il nome della tua palestra e tanto altro ancora.

Resta sintonizzata e scopri come aprire una palestra di successo!

Hai altre domande?
Michele di Magicline è lieto di poter rispondere alle tue domande.

Magicline ti ha incuriosito e desideri maggiori dettagli sulla nostra soluzione software? Richiedi pure una consulenza gratuita e saremo lieti di ascoltare le tue necessità

Michele Parisi

il Febbraio 03, 2021

time graphic
4 min
Abortire
Iscriviti subito alla Newsletter di Magicline e non farti perdere niente
Sei un cliente Magicline?
Accetta l'abbonamento
Grande, ci siamo quasi!

Controlla la tua casella di posta elettronica per vedere se il nostro invito alla newsletter è arrivato e confermalo per rimanere informato in futuro.

Utilizzando questo sito Web, acconsenti all'uso dei cookie in conformità con la nostra politica sulla privacy.