Strumenti per palestre: l'essenziale | Blog Magicline Italia [CONSIGLI]

Strumenti per palestre: come partire con il piede giusto

Tutto ciò che devi sapere per un'apertura all'insegna del successo

Gli strumenti per palestre

Premessa

In questo articolo parliamo di strumenti per palestre, ovvero tutto ciò che serve a fare la differenza in termini di offerta fitness rispetto ai tuoi concorrenti.

Infatti, se nei due articoli precedenti hai avuto modo di approfondire da un lato le modalità per aprire una palestra di successo partendo dall’idea imprenditoriale e, dall’altro, di metterne a punto l’apertura concreta da una prospettiva squisitamente logistica, oggi ci occuperemo della scelta degli strumenti per palestre necessarie ad avviare il tuo business.

Prima di affrontare questo argomento, però, è doveroso sottolineare che ai fini della realizzazione di un centro sportivo non rivestono un ruolo centrale soltanto l’acquisto di un ottimo software per palestre e gli strumenti per palestre di qualità.

E infatti, le risorse più importanti per avviare una palestra di successo sono prima di tutto i dipendenti e i trainer con cui si decide di collaborare.

Ma entriamo pure nel vivo della questione.

Strumenti per palestre: il controllo accessi

Una delle principali attività di ogni palestra è il check-in.

Per tua comodità, non solo abbiamo riepilogato i tre tipi di check-in più comunemente utilizzati, ma abbiamo anche calcolato i costi previsti per l’installazione.

Check-in gratuito

Senza alcuna ombra di dubbio, il check-in manuale con un dipendente al banco è l’opzione più economica ed il costo varia tra 199 € – 1.200 €.

In alternativa, è possibile anche il check-in presso un terminale automatico self-service a disposizione dell’iscritto.

Check-in con tornello

In questo caso, e ad un costo medio di partenza intorno ai 4.000 €, i tornelli sono dotati di un lettore in modo che gli iscritti possano effettuare l’ingresso senza l’aiuto di alcun dipendente della palestra.

Se poi i tornelli debbano essere dotati anche di un’opzione di check-out, questa configurazione dipende esclusivamente dalle tue scelte organizzative interne.

Check-in con controllo porta (544 € – 1.450 € *)

Con un costo medio compreso tra i 544 € – 1.450 €, con questa alternativa i tuoi iscritti possono effettuare autonomamente il check-in attraverso la porta d’ingresso della tua palestra.

Questa opzione è particolarmente utile per quelle strutture sportive prive di personale addetto al check-in ma può anche essere combinata con le opzioni 1 e 2 nel caso in cui la reception non fosse presidiata durante l’intero orario di apertura.

Di seguito, inoltre, ti presentiamo una panoramica relativa ai costi di installazione delle tipologie di check-in appena esposte

. Opzione 1  Opzione 2  Opzione 3
Installazione remota da 89 € per ora di servizio. da 89 € per ora di servizio
Installazione in loco. da 89 € per ora di servizio più tariffa  viaggio.
Costi medi di installazione

Strumenti per palestre: sistemi EDP

Che si tratti di semplici sistemi IT per l’ufficio e la reception, o di casse fiscali e stampanti e tanto altro ancora, ci sono una serie di strumenti per palestre che possono essere installate attraverso questi sistemi che, orientativamente, hanno costi di partenza medi da 699 euro.

Ed è proprio questo tipo di infrastruttura che dovresti considerare per i servizi che deciderai di erogare alla tua clientela ed ai tuoi collaboratori.

Tempistiche di consegna

Sulla base dei dati in nostro possesso, così come riportato dagli esperti di settore che ci supportano, realizzare un centro sportivo richiede tempo.

Ecco perché è importante prevedere tempi di consegna degli strumenti per palestre adeguati alla pianificazione della tua apertura.

Pertanto, assicurati di:

  • pianificare almeno  6 – 10 settimane  per la consegna del materiale, l’installazione, consultazione, la programmazione e le relative visite in loco del personale tecnico
  •  prevedere altre 4-6 settimane di tempo per l’eventuale costruzione/ristrutturazione degli spazi e che gli arredi della palestra siano adeguati

Strumenti per palestre: ingaggia collaboratori adeguati

Da soli, gli strumenti per palestre più recenti e moderni non garantiscono il successo di una palestra.

Invece, il vero asso nella manica è rappresentato dalla motivazione e dall’entusiasmo dei dipendenti e degli istruttori di fitness che sarai in grado di coinvolgere nel tuo progetto imprenditoriale.

Infatti, negli ultimi anni i requisiti nel settore del fitness sono profondamente cambiati tanto che oggi il supporto personalizzato e la consulenza individuale sono diventati elementi che giocano un ruolo fondamentale sia nella fidelizzazione dei propri clienti che nella generazione di nuova domanda.

In generale, quindi, il tuo Team di lavoro non deve più essere incentrato sulla mera funzione di erogazione di un determinato servizio quanto piuttosto sul ruolo motivazionale ad esso strettamente correlato.

Il ruolo della formazione nel settore del fitness

Nella composizione della tua squadra di lavoro, assicurati di rivolgerti a collaboratori con comprovata esperienza professionale e in possesso di attestazioni e certificazioni di settore.

Non a caso, infatti, questo approccio è l’unico in grado di garantire ai tuoi futuri clienti un allenamento qualificato, professionale e in totale sicurezza anche per quanto riguarda l’utilizzo degli strumenti per palestre.

A questo proposito, infine, ti segnaliamo che esistono molte associazioni di settore e numerose istituzioni che erogano corsi di formazione e programmi di perfezionamento.

Tienine conto per esigenze di aggiornamento professionale nei confronti dei tuoi collaboratori.

Cenni sui costi del personale

Quando si decide di dare vita a una palestra, diventa fondamentale considerare i costi relativi al proprio personale.

Al fine di fornire un’indicazione generica, secondo uno studio realizzato recentemente in Germania lo stipendio medio di un istruttore di fitness si aggira intorno  ai 1.800 euro lordi al mese.

A questo importo, inoltre, vanno aggiunti i costi salariali accessori che valgono circa un 20% in più da aggiungere alla somma iniziale.

Oltre agli istruttori di fitness, poi, bisogna aggiungere gli eventuali costi relativi al personale addetto alla reception ed alla pulizia.

Inoltre, a seconda della tipologia di palestra e dei servizi che si intende erogare, andrebbero aggiunte anche figure professionali come il fisioterapista, l’insegnate di Yoga e/o Pilates e altro ancora.

Ad ogni buon modo, e indipendentemente dalle qualifiche del personale che deciderai di selezionare, ti consigliamo vivamente di prevedere corsi di aggiornamento specifici  prima dell’apertura della palestra.

In questo modo, infatti, ti assicurerai

Strumenti per palestre: il ruolo del software gestionale

Iniziamo subito col dire che Magicline, il gestionale per palestre leader in Germania, è lo strumento più adatto per gestire la quotidianità del tuo centro sportivo.

E infatti, non è certamente un segreto che per creare una buona infrastruttura per una palestra sia necessario dotarsi sia di hardware, ovvero gli strumenti per palestre, che di software, e quindi il gestionale.

Pertanto con Magicline, e la relativa app completamente gratuita dedicata agli iscritti, i gestori di palestre sono nella posizione ideale per iniziare subito a puntare al successo!

Risparmia tempo e denaro con Magicline

Diciamocelo pure, un software per palestre all’avanguardia non solo allevia te, ma anche il tuo Team di lavoro.

Ebbene, Magicline ti supporta efficacemente sia nella gestione delle attività contabili e amministrative che nel complesso processo di digitalizzazione della tua palestra.

In questo modo, il tempo che risparmi grazie ad una soluzione software efficace e semplice da utilizzare può essere utilizzato per cose più importanti, prima di tutto per il supporto nei confronti dei tuoi iscritti.

Ed anche su questo aspetto Magicline ti viene incontro grazie ad una gestione particolarmente semplificata e flessibile sia dei piani di allenamento che delle offerte, dei contratti e della comunicazione con gli iscritti.

Avvia la demo gratuita di Magicline e fai fare un salto di qualità alla tua palestra.

Strumenti per palestre: MySports

Con MySports, l’app gratuita per gli iscritti delle palestre che utilizzano Magicline, offri ai tuoi abbonati un innovativo servizio di accesso digitale al tuo centro sportivo.

Non a caso, infatti,  con l’app Mysports i tuoi iscritti possono prenotare corsi, appuntamenti, sessioni di anamnesi e accedere a piani di allenamento completamente digitalizzati.

Come se non bastasse, poi, l’app MySports permette di monitorare in tempo reale i flussi di accesso alla tua palestra.

Questa funzionalità, quindi, permette ai tuoi iscritti di scegliere la fascia oraria meno affollata e quindi più comoda per i propri allenamenti.

 I principali vantaggi di MySports in sintesi

  •  Accesso mobile alla palestra
  •  Prenotazione di appuntamenti, allenamenti video
  •  Comunicazione diretta tramite notifiche push
  •  Monitoraggio picchi d’accesso

Strumenti per palestre: l’importanza del marketing

Al giorno d’oggi, ogni tipologia di palestra deve poter contare su una strategia di marketing in grado di poter intercettare e generare nuova clientela.

Per essere davvero efficace, però, una seria azione di marketing deve partire da un presupposto fondamentale: definire gli elementi che rendono unica e speciale la tua palestra piuttosto che quelle dei concorrenti.

Ebbene, ecco tre idee su cui ragionare e provare ad introdurre elementi di differenziazione rispetto alla concorrenza:

  • rapporto qualità-prezzo: un’ampia offerta di prodotti, interni eleganti, molte servizi aggiuntivi come sauna, corsi, etc. a prezzi inferiori ai fornitori premium.
  • “Ritorno alle origini”:   atmosfera familiare e un’offerta senza fronzoli.
  • Giovanile: modernità, digitalizzazione dei servizi, wifi gratuito, schermi che trasmettono video di TikTok e Instagram, atmosfere musicali moderne

Social media per palestre fitness

Un’adeguata presenza sui social media può certamente fornire un grande aiuto nella fase di ingaggio di nuovi iscritti ed ecco perché diventa fondamentale presidiare questi canali.

Da qui, infatti, inizia a svilupparsi la tua comunità, composta in gran parte da amici e frequentatori abituali della tua palestra.

Non dimenticare che gli iscritti utilizzano i social media per contattare lo studio, porre domande specifiche, prenotare appuntamenti o semplicemente per caricare una foto del loro allenamento ed innescare quella sana competizione alla base di ogni disciplina sportiva.

Da questo punto di vista, pubblicare frequentemente contenuti sui Social Network non significa soltanto poter contare su visibilità a titolo completamente gratuito, ma serve anche ad intercettare i commenti e le opinioni della tua clientela in modo da migliorare costantemente la propria offerta fitness.

Conclusione

Ci siamo, la palestra dei tuoi sogni a questo punto è quasi pronta!

La tua struttura sportiva si è dotata del miglior software ed hardware possibile, hai costruito il tuo Dream Team grazie all’innesto di personale altamente qualificato ed hai messo a punto il tuo presidio sui social media.

Ora non c’è nulla, o quasi, che possa ostacolare l’apertura delle tua palestra. Tuttavia, possono sempre sorgere sfide inaspettate.

Nel prossimo articolo, invece, intervisteremo un vero gestore di palestra con cui affronteremo il tema delle sfide inaspettate e di cosa sia realmente importante nella gestione di una struttura sportiva.

Come sempre, buona lettura e non esitare a contattarci per qualsiasi necessità. Saremo lieti di risponderti tempestivamente.

Hai altre domande?
Michele di Magicline è lieto di poter rispondere alle tue domande.

Magicline ti ha incuriosito e desideri maggiori dettagli sulla nostra soluzione software? Richiedi pure una consulenza gratuita e saremo lieti di ascoltare le tue necessità

Michele Parisi

il Febbraio 19, 2021

time graphic
6 min
Abortire
Iscriviti subito alla Newsletter di Magicline e non farti perdere niente
Sei un cliente Magicline?
Accetta l'abbonamento
Grande, ci siamo quasi!

Controlla la tua casella di posta elettronica per vedere se il nostro invito alla newsletter è arrivato e confermalo per rimanere informato in futuro.

Utilizzando questo sito Web, acconsenti all'uso dei cookie in conformità con la nostra politica sulla privacy.